Sapete cos’è un servizio Boudoir?
Beh, la traduzione letterale di questo termine usato nell’architettura d’interni, è “salottino”. Una volta infatti questo salottino era annesso alle camere delle signore, come fosse un vero e proprio spogliatoio . Da questo termine un po’ retro, nasce un servizio fotografico dedicato all’emisfero femminile più vanitoso.


Il servizio si svolge in camera da letto, utilizzando i suppellettili annessi... chaise lounges, specchi e velate atmosfere . Di solito si posa in intimo, si indossa romantica lingerie vedo-non-vedo. Io amo (come sempre) outfit sobri, sexy ma con stile.


Certo è che occorre non essere troppo timide ma VOLERE è POTERE e tra donne ci si capisce al volo. Se queste foto non si fanno tra ragazze, quando mai potremo sentirci a nostro agio? Approfittate della forma smagliante pre-wedding per sfoggiare tutta la vostra bellezza e sensualità davanti la mia fotocamera, vi prometto che ci divertiremo un sacco!